I nostri prodotti

I nostri prodotti denominati CpT, LpT e LCpT sono tipicamente utilizzati all’interno di un sistema più articolato e si interpongono tra le fonti di energia rinnovabile e l’utenza finale con o senza stoccaggio di energia.

Il dispositivo (modulo) CpT, (Capacitor Power Transfer) si interpone tra le fonti di energia rinnovabile (generatori eolici, pannelli fotovoltaici, etc.) e l’utilizzatore. Questo modulo, opportunamente configurato, è in grado di immagazzinare in tempo reale tutta l’energia prodotta dalle diverse fonti e veicolarla, a CpT carico, verso l’utilizzatore, raccogliendo nei supercondensatori tutta l'energia prodotta anche in maniera sporadica dai generatori alternativi (es pannelli FV o pale eoliche). Questo comporta una maggiore efficenza del sistema (stimata tra il 10 ed il 20%) rispetto all'utilizzo di inverter fotovoltaici di mercato.

Il dispositivo (modulo) LpT, (Lithium Power Transfer) costituisce l'unità di storage del nostro sistema. Alle normali batterie di mercato anche di diversa tecnologia (Pb, Litio, etc..) aggiungiamo una scheda di bilanciamento che consente alla batteria di immagazzinare a grande velocità tutta l’energia prodotta dalle fonti rinnovabili collegate al modulo CpT. Il nostro LpT ha una capacità variabile da 1-kWh a 20-kWh, e può essere impiegato sia collegato al nostro CpT sia collegato con inverter fotovoltaici di terze parti dotati di sezione carica batterie.

Il dispositivo (modulo) LCpT, (Lithium Capacitor Power Transfer) e' costituito dalla combinazione dei moduli CpT ed LpT. Combinando questi due moduli si realizza una unità di storage in grado di immagazzinare a grande velocità tutta l’energia prodotta dalla fonte energetica, e di renderla all'utente finale nel momento del bisogno. La gestione e l’erogazione dell’energia immagazzinata può essere gestita e controllata anche da remoto, potendo così decidere in quale fascia diurna o notturna rilasciare la carica, riducendo il fabbisogno di energia dalla rete elettrica. Questo ha comportato, nella nostra installazione presso una abitazione di prova e dimensionando correttamente la stringa di pannelli fotovoltaici, un risparmio tra l'80 e il 90% rispetto all'utilizzo della rete.

 Il dispositivo di storage LCpT di Sonolis è realizzato in modo da ottimizzare la fornitura di energia elettrica alle utenze prelevando energia in maniera “intelligente” da: fonti alternative quali fotovoltaico ed eolico, da sistemi di accumulo, dalla rete elettrica fissa o dall'eventuale sistema di generazione ausiliario, con modalità che possono essere opportunamente configurate anche da remoto.

Il sistema di controllo prevede inoltre altri moduli: sistema di pre-trattamento delle correnti provenienti dalle fonti di energia rinnovabile, sistema di ripartizione di tensioni e correnti provenienti da tali fonti e sistemi di salvaguardia da sovraccarichi o da perdite.

 

View the embedded image gallery online at:
http://www.sonolis.it/it/i-nostri-prodotti#sigFreeId5f3aea5194